Sforzato di Valtellina DOCG Pietro Nera

36,30

COD: 3477 Categoria:
Descrizione

Descrizione

Sforzato di Valtellina DOCG
Pietro Nera

 

Ottenuto esclusivamente da uve Nebbiolo, localmente denominate Chiavennasca, scrupolosamente scelte e messe ad appassire in fruttaio per 3 mesi tanto da garantire una gradazione alcolica superiore ai 14,5% vol.. L’appassimento delle uve comporta la diminuzione dell’acidità e la formazione di sostanze aromatiche del tutto particolari che fanno dello Sforzato un vino non paragonabile agli altri vini di Valtellina, contraddistinto da notevole struttura, rotondità e persistenza. Il vino a denominazione di origine controllata e garantita “Sforzato di Valtellina” o “Sfursat di Valtellina” può essere immesso al consumo dopo un periodo di invecchiamento e di affinamento di 20 mesi, dei quali almeno 12 in botti di legno.
Colore rosso rubino brillante che con l’invecchiamento tende al granata. Profumo vinoso intenso con sentore di lampone e di viola. Sapore piacevolmente tannico, sapido, elegante e persistente.
Colore rosso rubino che con l’invecchiamento tende al granata. Profumo intenso e complesso che ha origine dalla concentrazione raggiunta con l’appassimento delle uve. Gli aromi che si sviluppano lo rendono un vino austero di grande finezza ed intensità.
Abbinamento con cacciagione e selvaggina, formaggi vecchi e stravecchi.

 

Denominazione: Valtellina Superiore DOCG
Vitigno: 100% Nebbiolo (Chiavennasca)
Temperatura di servizio: 18°
Gradazione alcolica: 15% Vol.

Informazioni aggiuntive

Informazioni aggiuntive

Colore

Rosso

Formato

0,75 l

Paese

Italia

Produttore

Pietro Nera

Provenienza

Lombardia

Vitigno

Nebbiolo

Selezioni

Le mie selezioni